SABATO 22 MARZO JENNIFER BATTEN storica chitarrista di Michael Jackson

GRANDE EVENTO LIVE AL BIRDLAND!!!
jb

http://youtu.be/AQO2fi-UJxo
JENNIFER BATTEN, la chitarrista di Michael Jackson, live al BIRDLAND di Sassari
Grande evento sabato 22 marzo al BIRDLAND di Sassari che ospiterà una data del tour di Jennifer Batten, storica chitarrista di Michael Jackson.
La Batten, divenuta famosa per la partecipazione nei tour con Michael Jackson (Bad World Tour, 1987-1989, Dangerous World Tour, 1992-1993 e HIStory World Tour 1996-1997), ha un curriculum di grande spessore, che vanta la collaborazione in progetti con Michael Sembello, Joe Diorio, Steve Trovato, Steve Lynch e Jeff Beck.
Al suo attivo ha tre album solisti (Above, Below And Beyond del 1992, Momentum (Jennifer Batten’s Tribal rage del 1997, e Whatever (Experience) del 2007), caratterizzati dal particolare e inconfondibile stile della chitarrista, che riesce a mischiare e a fondere rock, metal, jazz, R&B e tribal.
Una grande occasione, quindi, per vedere una leggenda della musica, una musicista dallo stile inconfondibile, considerata da molti la risposta femminile a mostri sacri della chitarra come Steve Vai, la donna che si è guadagnata il posto sul palco accanto ad una delle più grandi star della storia, Michael Jackson, grazie alla facilità con cui riesce a riproporre in musica qualsiasi cosa, anche assoli indimenticabili e inconfondibili come quello di Beat It (registrato in studio da Eddie Van Halen).
Jennifer Batten è nota nel mondo per essere stata, per tutto il corso della sua carriera dal vivo, la chitarrista di Michael Jackson, dal Bad Tour del 1987 fino all’ultimo History Tour di dieci anni dopo. E’ conosciuta, poi, per essere la prima (e probabilmente l’unica) guitar heroine della storia della musica, che può inoltre vantare una collaborazione più che decennale con Jeff Beck.

LA SALA APRE ALLE ORE 21.00 INIZIO CONCERTO ORE 22.30

SOLO SU PRENOTAZIONE
Birdland Predda Niedda str. 22 Sassari Tel. 079/262556 – 320/8111019
E mail birdlandss@tiscali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Login with Facebook: